Arte e Cultura della Sicilia Orientale

Catania/Catania
8 giorni/7 notti

Sistemazione: hotel 3/4 stelle
Trattamento: pensione completa

4 pernottamenti in zona Catania
1 pernottamento in zona Agrigento
2 pernottamenti in zona Ragusa
7 cene in hotel
6 pranzi
1 light lunch/snack
Bus + autista per l’intera durata del soggiorno (max 8-9 ore giornaliere)
Guide locali ove necessario
Ns accompagnatore professionista per 6 giorni (dal 2° giorno al 7° giorno)
Degustazione di cioccolata tipica a Modica
Laboratorio di pasticceria siciliana e degustazione di dolci tipici a Catania

 

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO!
Creeremo un itinerario su misura per te ed il tuo gruppo, in base alle Vostre esigenze!

Prenota

1° giorno
2° giorno
3° giorno
4° giorno
5° giorno
6° giorno
7° giorno
8° giorno
Itinerario completo

Arrivo a Catania e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per Aci Castello, il cui panorama è dominato dal caratteristico Castello Normanno, a strapiombo sul mare. A seguire, visita di Aci Trezza, luogo in cui Giovanni Verga decise di ambientare “I Malavoglia”. Passeggiando lungo il lungomare, potrete ammirare il meraviglioso e suggestivo scenario offerto dall’isola Lachea e dai Faraglioni, antichi scogli basaltici che, secondo il mito di Omero, furono lanciati da Polifemo contro Ulisse. Proseguimento per Acireale, gioiello dell’epoca barocca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del centro storico di Catania, dove potrete ammirare la barocca Via Crociferi, il Teatro Massimo Bellini e la Piazza del Duomo, con la sua Cattedrale ed il nero elefante di lava, simbolo della città. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel. Inizieremo con la visita del Monastero dei Benedettini di Catania, dove assisterete ad una presentazione di dolci tipici siciliani e alla narrazione dei loro legami con il territorio, la storia e il mito. Parteciperete attivamente alla preparazione e degustazione di vari dolci siciliani, accompagnati da vini liquorosi, latte di mandorla e succhi. Al termine, sosta presso una rosticceria/bar del centro per degustazione dei famosi “arancini”. Nel pomeriggio si partirà alla volta di Taormina, la perla dello Ionio, dove, oltre a visitare l’antico teatro greco, il Duomo e il Belvedere, potrete passeggiare tra le viuzze tipiche del centro, cogliendo l’occasione per fare shopping tra le varie botteghe di artigianato locale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per Piazza Armerina, dove visiteremo la Villa Romana del Casale, nota per i suoi splendidi mosaici pavimentali raffiguranti scene di caccia e di svago. Pranzo in ristorante o agriturismo. Si proseguirà poi per Agrigento. Visita della Valle dei Templi, dove i resti dell’antica Akragas costituiscono oggi uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, circondato da un incantevole paesaggio costituito da ulivi centenari e mandorli. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per Ragusa. Visita del Castello di Donnafugata e dell’annesso parco: questa sontuosa dimora nobiliare del tardo ‘800 è nota anche per essere una delle location della fiction “Il Commissario Montalbano”. Pranzo in ristorante o agriturismo. Si proseguirà sulle tracce del “Commissario” visitando Scicli, meglio nota come “Vigata”, e Puntasecca, piccola e graziosa località balneare, nelle cui acque cristalline era solito tuffarsi il “Commissario”. Potrete infine ammirare dall’esterno la celebre casa di Montalbano. Sistemazione in hotel in zona Ragusa, cena e pernottamento.

Colazione in hotel. Visita di Modica, gioiello del barocco siciliano, dove potrete ammirare la Chiesa di San Giorgio e la Chiesa di San Pietro. Durante la passeggiata per le vie del centro, non potrete perdere la degustazione di cioccolata tipica, realizzata artigianalmente seguendo un’antichissima ricetta. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita di Ragusa. Il suo centro storico “Ibla” è una delle testimonianze più importanti del Barocco in Sicilia. Resterete affascinati dalle caratteristiche viuzze del centro, dai Giardini Iblei e dall’incantevole piazza Duomo con la barocca chiesa di San Giorgio. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per Noto, la capitale del Barocco Siciliano, dichiarata patrimonio dell’umanità. Passeggiando per il Corso principale, potrete ammirare la Porta Reale, il Palazzo Ducezio, la Cattedrale ed altri elementi tipici dell’epoca barocca, come Palazzo Nicolaci. Pranzo in ristorante o agriturismo. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita di Siracusa: inizieremo con il Parco Archeologico della Neapolis, con le sue Latomie del Paradiso, l’Orecchio di Dioniso, il Teatro Greco e l’Anfiteatro Romano. Si proseguirà poi con una piacevole passeggiata nell’incantevole isolotto di Ortigia, l’antico centro storico. Qui potrete ammirare il tempio di Apollo, la splendida Cattedrale, costruita sui resti di un antico tempio greco dedicato ad Atena e la Fonte Aretusa con le piante di papiro. Sistemazione in hotel in zona Catania, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e mattinata libera. Pranzo in hotel. Trasferimento in tempo utile all’Aeroporto di Catania. Fine dei servizi.

1° giorno
Arrivo a Catania e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno
Colazione in hotel e partenza per Aci Castello, il cui panorama è dominato dal caratteristico Castello Normanno, a strapiombo sul mare. A seguire, visita di Aci Trezza, luogo in cui Giovanni Verga decise di ambientare “I Malavoglia”. Passeggiando lungo il lungomare, potrete ammirare il meraviglioso e suggestivo scenario offerto dall’isola Lachea e dai Faraglioni, antichi scogli basaltici che, secondo il mito di Omero, furono lanciati da Polifemo contro Ulisse. Proseguimento per Acireale, gioiello dell’epoca barocca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del centro storico di Catania, dove potrete ammirare la barocca Via Crociferi, il Teatro Massimo Bellini e la Piazza del Duomo, con la sua Cattedrale ed il nero elefante di lava, simbolo della città. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno
Colazione in hotel. Inizieremo con la visita del Monastero dei Benedettini di Catania, dove assisterete ad una presentazione di dolci tipici siciliani e alla narrazione dei loro legami con il territorio, la storia e il mito. Parteciperete attivamente alla preparazione e degustazione di vari dolci siciliani, accompagnati da vini liquorosi, latte di mandorla e succhi. Al termine, sosta presso una rosticceria/bar del centro per degustazione dei famosi “arancini”. Nel pomeriggio si partirà alla volta di Taormina, la perla dello Ionio, dove, oltre a visitare l’antico teatro greco, il Duomo e il Belvedere, potrete passeggiare tra le viuzze tipiche del centro, cogliendo l’occasione per fare shopping tra le varie botteghe di artigianato locale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno
Colazione in hotel e partenza per Piazza Armerina, dove visiteremo la Villa Romana del Casale, nota per i suoi splendidi mosaici pavimentali raffiguranti scene di caccia e di svago. Pranzo in ristorante o agriturismo. Si proseguirà poi per Agrigento. Visita della Valle dei Templi, dove i resti dell’antica Akragas costituiscono oggi uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, circondato da un incantevole paesaggio costituito da ulivi centenari e mandorli. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno
Colazione in hotel e partenza per Ragusa. Visita del Castello di Donnafugata e dell’annesso parco: questa sontuosa dimora nobiliare del tardo ‘800 è nota anche per essere una delle location della fiction “Il Commissario Montalbano”. Pranzo in ristorante o agriturismo. Si proseguirà sulle tracce del “Commissario” visitando Scicli, meglio nota come “Vigata”, e Puntasecca, piccola e graziosa località balneare, nelle cui acque cristalline era solito tuffarsi il “Commissario”. Potrete infine ammirare dall’esterno la celebre casa di Montalbano. Sistemazione in hotel in zona Ragusa, cena e pernottamento.

6° giorno
Colazione in hotel. Visita di Modica, gioiello del barocco siciliano, dove potrete ammirare la Chiesa di San Giorgio e la Chiesa di San Pietro. Durante la passeggiata per le vie del centro, non potrete perdere la degustazione di cioccolata tipica, realizzata artigianalmente seguendo un’antichissima ricetta. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita di Ragusa. Il suo centro storico “Ibla” è una delle testimonianze più importanti del Barocco in Sicilia. Resterete affascinati dalle caratteristiche viuzze del centro, dai Giardini Iblei e dall’incantevole piazza Duomo con la barocca chiesa di San Giorgio. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno
Colazione in hotel e partenza per Noto, la capitale del Barocco Siciliano, dichiarata patrimonio dell’umanità. Passeggiando per il Corso principale, potrete ammirare la Porta Reale, il Palazzo Ducezio, la Cattedrale ed altri elementi tipici dell’epoca barocca, come Palazzo Nicolaci. Pranzo in ristorante o agriturismo. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita di Siracusa: inizieremo con il Parco Archeologico della Neapolis, con le sue Latomie del Paradiso, l’Orecchio di Dioniso, il Teatro Greco e l’Anfiteatro Romano. Si proseguirà poi con una piacevole passeggiata nell’incantevole isolotto di Ortigia, l’antico centro storico. Qui potrete ammirare il tempio di Apollo, la splendida Cattedrale, costruita sui resti di un antico tempio greco dedicato ad Atena e la Fonte Aretusa con le piante di papiro. Sistemazione in hotel in zona Catania, cena e pernottamento.

8° giorno
Colazione in hotel e mattinata libera. Pranzo in hotel. Trasferimento in tempo utile all’Aeroporto di Catania. Fine dei servizi.